HOME  |  FOTOGALLERY  |  TORNEI PASSATI  |  STAFF  |  PARTNER  |  ALBO D'ORO
BIG LEAGUE 7 ANGOLO INTERVISTE

BREVE INTERVISTA A ROBERTO CIANCIO MISTER DEI BOYS VESUVIO.

CIAO ROBERTO .

 

COME VA ? Ciao a tutti buonasera. Sn felice di rilasciare queste dichiarazioni per un torneo che diventa sempre più simpatico, competitivo e stuzzicante soprattutto grazie ad un'organizzazione perfetta.

 

 

LA BIG LEAGUE 6 NON è ANDATA SECONDO I PIANI PUR RAGGIUNGENDO LE SEMIFINALI MA PARE CHE LA SETTIMA EDIZONE VI STIA DANDO MAGGIORI SODDISFAZIONI , COSA è CAMBIATO ? Si è vero la scorsa edizione non ha dato gli esiti sperati soprattutto perche’ ai quarti eravamo molto rimaneggiati senza nulla togliere alla New team che ha comunque meritato la qualificazione. Cosa è cambiato? La mentalità, prima dell'inizio di questo torneo abbiamo giocato una serie di amichevoli, e mi sono accorto che i miei ragazzi giocavano già come se stessero giocando una finale. Noi quest'anno premi individuali non ne vogliamo, abbiamo solo una cosa fissata nella testa VINCERE !

 

SONO ANNI CHE SEGUI QUESTI RAGAZZI NON GETTANDO MAI LA SPUGLIA LI TROVI MIGLIORATI ? sono anni che seguo questo gruppo e ogni anno noto dei miglioramenti, siamo partiti con l'Israele qualche anno fa e dicevamo la nostra anche con una squadra non proprio prontissima, di anno in anno abbiamo cercato di puntellare lì dove avevamo qualche carenza lasciando intatto lo zoccolo duro. Quest'anno trovo migliorata ancora di più l'intesa di squadra e soprattutto diminuito l'egoismo.

 

ZANDOLINO E DEL PRETE DUE INNESTI IMPORTANTI , SONO I TASSELLI CHE MANCAVANO ? Assolutamente due innesti di valore che già conoscevamo. Zandolino ha fatto parte dello Zurigo ed era la nostra punta di diamante poi per motivi di lavoro si è dovuto allontanare da Napoli. Quando ho saputo del suo ritorno ho fatto di tutto per riportarlo in questo fantastico gruppo. Del Prete ha cominciato già l'anno scorso a deliziarci della sua esperienza anche se non era effettivo in squadra, dovevo trattenerlo e l'ho fatto, con lui in difesa molto attaccanti avranno vita difficile.

 

LA SQUADRA ESPRIME UN BUON CALCIO ED HA ANCHE IMPARATO A FINALIZZARE DI Più RISPETTO AL PASSATO . C’è QUALCOSA DA MIGLIORARE PER RENDERLI PERFETTI ? Non per vanto ma ai miei ragazzi non posso chiedere di migliorare ciò che già è perfetto chiedo solo di avere un po' più di attenzione e di divertirsi, perchè se si divertono ricorderemo questo torneo.

 

CHI È IL GIOCATORE CHE TI HA IMPRESSIONATO MAGGIORMENTE IN QUESTA SETTIMANA EDIZIONE ? Non ho ancora visto le altre squadre ma delle prime due compagini affrontate mi ha impressionato molto Vitale l'attaccante dell'Atletico Scampia. Sapevo già che tipo di giocatore fosse ma vederlo giocare è sempre un piacere. Protegge il pallone come pochi, lo nasconde e ti punisce...COMPLIMENTI

 

VIA QDV DOPO LA VITTORIA DELLO SCORSO ANNO DENTRO WANNA PLAY HARD CHI TEMI DI PIU’? Sono due squadre di altissimo livello. Il qdv lo scorso torneo contro di noi ebbe la meglio grazie ad un rigore e un autogol, ma resta il fatto che erano una squadra fortissima. Wanna? Preferisco affrontarli per esprimermi. Però ti dico che NOI NON TEMIAMO NESSUNO. Testa bassa e giochiamo poi vedremo alla fine quale sarà la squadra da temere...potrei dire IL BOYS VESUVIO

 

QUAL’E’ LA SQUADRA CHE TI PIACEREBBE BATTERE IN FINALE ? Innanzitutto spero di arrivare in finale  e per scaramanzia non dico che ci arriveremo sicuramente...mi piacerebbe affrontare FC MAMBO perchè è la squadra di un caro amico PINO DE FUSCO  sarei contentissimo se riuscisse ad arrivare insieme a noi fino alla fine

 

IN CASO DI FINALE COSA HAI PROMESSO ALLA SQUADRA ? Ti dico solo che in caso di vittoria ci divertiremo tantissimo...non posso svelare di più ogni spogliatoio ha i suoi segreti

 

SECONDO TE QUALE SARà LA FINALISSIMA ? Se devo essere scaramantico ti dico ATLETICO SCAMPIA - WANNA PLAY HARD....ma solo se devo essere scaramantico

 

SAPPIAMO DELLA FORTE AMICIZIA CON ANTONIO PIGNIERI ORMAI SIETE DUE CORPI UNA MENTE MA PENSANDO IN OTTICA FUTURISTICA CHI CI VEDRESTI BENE TRA I PALI AL SUO POSTO? Parlare di una semplice amicizia con Antonio sarebbe riduttivo. Antonio è un fratello per me è sinceramente in ottica futura tra i pali continuo a vedere solo il suo nome. È una garanzia, i premi individuali vinti parlano da soli. Vedremo Antonio tra i pali ancora per molto, e siccome quest'avventura l'abbiamo iniziata insieme la finiremo insieme.

 

RINGRAZIAMO ROBERTO CIANCIO PER LA SUA COLLABORAZIONE

Sono io che ringrazio te Pasquale e colgo l'occasione per un grosso in bocca al lupo a tutti.